winter wedding

Il bello di sposarsi in inverno

Il matrimonio celebrato in inverno ha un fascino molto particolare e tanti elementi positivi, non bisogna pensare solo al freddo.

Dicembre è uno dei mesi preferiti per chi vuole sposarsi in inverno, complice l’atmosfera natalizia, le giornate fredde e pungenti, molte coppie scelgono di dire il loro sì nei giorni precedenti al Natale, qualcuno addirittura sceglie il 31 dicembre per fare doppia festa: matrimonio e capodanno!

Sicuramente, chi sceglie di sposarsi in inverno, sa che ha la possibilità di incappare in una giornata molto fredda o piovosa, o magari trovare anche la neve.

Gli amanti della montagna scelgono le cime innevate e fanno spostare parenti e amici in hotel rinomati o rifugi di montagna, complici i paesaggi innevati, l’atmosfera si fa davvero incantata.

A Parma e provincia si può scegliere tra numerosi castelli e ville o ristoranti con ampi saloni, per non dover dividere gli invitati in varie stanze.

Essendo i matrimoni invernali meno numerosi di quelli estivi, molte location offrono pacchetti promozionali per chi decide di sposarsi a gennaio, febbraio e marzo e si possono trovare anche occasioni interessanti che permettono di risparmiare e di avere comunque un ottimo servizio.

La magia del matrimonio invernale fa sentire la sposa una vera principessa delle nevi, il look sarà scintillante ed elegante ed è d’obbligo coprirsi con giacche in pelliccia – quelle ecologiche sono stupende – o lunghe mantelle con cappuccio che hanno uno stile fiabesco.

Per gli addobbi c’è una vasta scelta tra fiori eleganti e ricercati: tulipani, ranuncoli, anemoni, ellebori, calle, narcisi, rose oppure si può optare per un decoro puramente natalizio con oro, argento, il classico rosso e tutto il foliage tipico delle feste come pino, edera, pungitopo, vischio, eucaliplto e bacche.